4120 visitatori in 24 ore
 215 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Federico Calderpne

FedericoCalderone

E’ nato a Spadafora il 4 Agosto 1963, vive a Capo d’Orlando.
Ha conseguito il Diploma di Ragioniere presso l’Ititituto
Tecnico Commerciale “ F. Paolo Merendino “ di Capo d’Orlando
Dal Settembre 1987, dipendente della Pubblica Amministrazione.
Sposato dal 25 Maggio 1989, dal ... (continua)


La sua poesia preferita:
Caro Papà, perché sei cambiato?
Caro Papà, sto a soffrire,
la tua figura lentamente
vedo svanire.
Le tenere coccole,
deliziate da un dolce sorriso,
svanite all’improvviso.
Dolci ricordi passati,
paesaggi incantati,
momenti coloratii...
Oggi nessun sentimento,
ahimè un...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Solarità
Incantevole, meravigliosa aurora,
in un mondo dorato mi hai adagiato.
Per regalare un sorriso
o un dolce buongiorno
a coloro che sono intorno.
Per far svanire
la nube della diffidenza,
che aleggia nella nostra esistenza.
In modo che la...  leggi...

La fine di un Amore
Caro amore,
angoscia mio tormento.
Amore diverso,
svanito, chissà in qual Universo.
Nel ricordo del tuo sorriso,
la...  leggi...

I figli
Sentii il pulsare
di un cuoricino,
era la vita del mio bambino.
La sua presenza
portò tanto fragore.
In me orgoglio e stupore.
L’ amore,
solo, in lui era riverso.
Non vederlo?
Come sentirsi perso.
Crescere, agire, ridire.
Gioie e...  leggi...

La mamma
Nel tuo grembo trovai calore,
alla luce mi mostrai
trepidante e con timore.
Nel tuo seno mi adagiai,
la serenità ritrovai.
Mamma,
in te il sole,
calore e splendore.
Della casa sei la rosa,
il tuo profumo
inebria ogni cosa.
Della famiglia
sei...  leggi...

I beddi jochi di carusu
Mi pari ieri, quannu lu jocu era 'nu misteri.
'U divertimentu l'avevi 'nvintari,
i cosi d'ora ti putevi 'nsunnari.
Niscevi dà casa pi jucari cu l'amici.
Tanti li uri passati felici!
'U palluni lu preferito, a jucari all'infinitu.
Cu...  leggi...

Il Presepe
Magico Presepe,
nell’atmosfera del Natale,
un grazie a te speciale.
In te a raffigurare
con devozione, arte e maestria,
l’avvento del Messia.
Dal bambinello, al pastorello,
alla piccola creatura,
a crear con estro e cura
un Paradiso in...  leggi...

FedericoCalderone

FedericoCalderone
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Caro Papà, perché sei cambiato? (23/03/2017)

La prima poesia pubblicata:
 
Il Ricordo di Auschwitz (18/05/2016)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Lu Picciriddu (06/10/2019)

FedericoCalderone vi consiglia:
 Lu pisu da’ malatiia (27/09/2018)
 La fine di un Amore (21/07/2016)
 Solarità (29/07/2016)

La poesia più letta:
 
La fine di un Amore (21/07/2016, 3858 letture)

FedericoCalderone ha 7 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di FedericoCalderone!

Leggi i 26 commenti di FedericoCalderone

FedericoCalderone su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 30/08/2019
 il giorno 18/06/2019
 il giorno 16/05/2019
 il giorno 03/05/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Seguici su:



Cerca la poesia:



FedericoCalderone in rete:
Invia un messaggio privato a FedericoCalderone.


FedericoCalderone pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Tutte le fiabe

Le fiabe più conosciute nella loro versione originale, raccolte da Charles Perrault dalla tradizione orale europea. Da (leggi...)
€ 0,99


FedericoCalderone

La fini du precariatu

Dialettali
Traseru a lu Comuni
c’avianu pocu cchiu di vintanni...
Cu iddu crisceru e divintaruni ranni.
Oggi ‘na famigghia e cinquant’anni.
Pinsannu o passatu,
‘nu mari agitatu,
dà prumissi timpistatu,
ma da lu fattu ‘bbannunatu.
Scunsulatu, ‘ncazzatu,
ma la battagghia nun à lassatu.
La spiranza, sempri amica avi statu.
Nun pari veru!
Da ‘nu sorrisu ‘ccumpagnatu,
lu cuntrattu vinni firmatu.
‘Lu sognu da tempu ‘ccarizzatu,
finarmenti lu suli avi ripurtatu.


Club Scrivere FedericoCalderone 10/06/2019 20:21| 1| 177


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«TRADUZIONE: Entrarono in Comune che avevano poco più di vent’anni, son cresciuti e sono diventati grandi. Oggi una famiglia e cinquant’anni. Pensando al tempo passato, un mare agitato, da promesse corteggiato ma dai fatti abbondanato. Depresso, incavolato il campo di battaglia mai hai abbondonato. La speranza sempre amica ti è stata. Non sembra vero! Da un sorriso accompagnato il contratto venne firmato. Il sogno da tempo accarezzato, finalmente il sole ha riportato.»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Suggestiva e ben stilata questa poesia in vernacolo ma anche con un profondo contenuto.
Sono trascorsi trent’anni da quando dei ventenni precari sono entrati a lavorare al comune di un paese siciliano.
Lì sono cresciuti e finalmente, adesso che hanno cinquant’anni, hanno potuto firmare il contratto per lavorare a tempo indeerminato. Che dire? Meglio tardi che mai.»
Club ScrivereSara Acireale (11/06/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Molto carina questa lirica in vernacolo. (Sara Acireale)

smiley Complimenti autore del giorno (Sara Acireale)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it